E sono nel mondo mentre la tua assenza mi accompagna

E giro, barcollo, cado, mi rialzo, vado e torno

Su ogni impronta tracciata, in ogni sguardo dato

Nel soffio leggero di ogni sogno bisbigliato

Segretamente seduto in angolo della memoria

La tua ombra discreta mi accompagna

E quando mi batte nel cuore  a tradimento

Non temo piu nulla e piu nulla mi tocca.

Nessuno indovina i sentieri di campagna

Che percorro fino a Te sotto il sole in fiore

Che portano i miei passi in riva al fiume

Dove il tuo sorriso mi accoglie senza domande.

E ritorno nel mondo, con la tua assenza che vive in me

La mia vita legata alla tua storia dall’amore che ci ha legato.