Al di là delle idee di giusto sbagliato,

vi è prato.

Ci incontreremo là.

“Rumi”

Sei stato davvero come il vento… ed io amo il vento…Pazza a ricacciarti indietro dove non potevi stare, pazza a voler fermare la tua corsa…o forse no…tua la scelta di rallentare quella corsa e fare di me il centro intorno alla quale continuare la tua danza nella vita…

Quel tempo passato insieme, che torna improvvisamente ad essere il presente nella tua assenza ormai per sempre, pesa sul cuore come un macigno… ora aspetto che il dolore diventi dolcezza da serbare nella memoria, terra dove la parola Fine non ha significato, terra dove io e tu c’incontreremo sempre, quella terra che non è mai stata di nessun altro. Tu sarai sempre con me, perché Tu sei una parte di me.

Annunci