“ciao Sam, sono Deb”…La prima sorpresa, io e Deb ci “leggiamo” da circa un anno ma questa è la prima volta che ci sentiamo…la macchina organizzatrice si mette in moto dietro le mie spalle, non chiedo chi siano gli altri invitati, anche se Deb m’informa sulla gita di Pli, è l’occasione propizia… la mia risposta è sì senza esitazioni, finalmente ci guarderemo negli occhi! L’appuntamento per la cena è per venerdì alle ore 21 e la prima impasse è farmi arrivare senza grossi problemi a Milano. Deb si dà da fare e viene deciso che viene a prendermi Mauro all’uscita della tangenziale, scambio veloce di numeri di cell e mi metto in contatto con lui…una lunga chiacchierata al telefono a confermarmi la buona impressione che ho sempre avuta leggendolo .
Arrivare a destinazione è stata una piccola impresa, con inversioni di marcia, code e telefonate varie ma alla fine ecco il tanto agognato luogo dell’incontro e non siamo nemmeno poi tanto in ritardo…e via si riparte per raggiungere il ristorante…
 
No, non siamo in ritardo…la lunga tavolata non è ancora pienamente occupata…alla fine ci ritroveremo in 13 persone, di cui 10 bloggers splinderiani, 1 targato Msn, e due infiltrate , di cui una contagiata (la leggeremo presto su questi schermi ).
Un girandola di volti , di mani tese, e la domanda “ e tu chi sei?…nick o nome?”…forse avremmo dovuto appuntarci al petto una targhetta!
Una bellissima serata, fatta di tante piccole sorprese che si svelano man mano, risate, chiacchiere e simpatia che scorrono senza intoppi….
Vorrei poter spendere una parola per tutti ma proprio tutti ma sarebbero limitate!!! E poi lo ammetto oggi sono leggermente in coma  ( a casa alle ore 04:15 )…ma non così tanto da impedirVi di essere nei miei pensieri a regalarmi ancora tanti sorrisi. Unico rimpianto, non rivedere alcuni di voi oggi per la mostra a Bs!
 
E’ stato bello ragazzi, un abbraccio immenso!
p.s: voglio le foto!!!
 
Annunci